RIVOLUZIONARE CORPO
GODENDOSI LA VITA AL MASSIMO

Alcuni lettori a volte mi chiedono cosa ne penso di fare le fasi di massa seguite da fasi di definizione.

 

La mia risposta è sempre: PENSO CHE NO!

 

E’ incredibile come dopo decenni venga ancora usata questa metodica.
Visto che lo fanno i bodybuilder professionisti, si pensa che quello sia il modo per crescere, trascurando però alcuni principi fondamentali.
Ma ecco nella pratica i motivi per cui non devi fare fasi di massa e definizione:

 

1.

Non ha senso imitare quello che fanno body builder professionisti perché loro giocano a tutto un altro gioco rispetto a noi.

Le sostanze dopanti che assumono cambiano completamente le carte in tavola, sia in termini di l’alimentazione che di allenamento.

Per questo le persone normali natural NON possono seguire le loro schede d’allenamento o alimentari, in quanto non avrebbero nessun effetto! E anzi ci procurerebbero dei danni.

Dunque le fasi di massa e definizione hanno senso solo su un bodybuilder professionista da gara per ragioni ormonali che non approfondiamo qui ora.

 

2.

Fare una fase di massa significa mangiare senza troppe preoccupazioni anche cibi non proprio ideali, perché ‘tanto si è in massa’

Questo porta sempre ad un innalzamento dell’ormone insulina. L’insulina è l’ormone dell’invecchiamento. Mantenere l’insulina alta significa far invecchiare il corpo ad alta velocità per tutta la catena ormonale successiva che ne deriva.

Se ti metti a mangiare quando vuoi senza regole, perché devi fare la fase di massa, la tua insulina va a palla e i tuoi trigliceridi anche.

In pratica stai velocizzando dei processi di infiammazione e invecchiamento cellulare senza ragione. E stai mettendo su adipe, cioè massa grassa (tipico appunto della fase di massa)

Tenere sotto controllo l’insulina deve essere sempre la priorità per CHIUNQUE, anche per chi si allena, e per infinite ragioni diversi.

Il che ci porta al terzo punto:

 

3.

Se non controlli l’insulina, non controlli il cortisolo, che è l’ormone catabolico dello stress. Esattamente quello che vogliamo mantenere basso.
Perchè? Perchè…

 

4.

… più Insulina e Cortisolo in circolo = MENO testosterone hai in circolo.

Questo significa in pratica che stai castrando te stesso, e non serve che spieghi qui che mantenere testosterone basso è la cosa peggiore che ti può capitare

 

5.

Ogni volta che alziamo violentemente l’insulina significa che attacchiamo violentemente la tiroide.

Con conseguenze diverse ma sempre dannose come le diverse patologie tiroidee.

 

6.

E’ molto più difficile perdere peso quando diventi insulino-resistente, cosa frequenze in fase di massa, dunque la fase di definizione risulterà enormemente peggiorata da una fase di massa molto ‘ingrassante’.

 

7.

quando la tua insulina è altissima è di fatto molto più difficile mettere su massa muscolare, perché i nutrienti tendono ad andare subito nelle scorte adipose invece che nelle scorte muscolari.

 

8.

Ogni volta che ingrassi aumenti la tua percentuale di mortalità o, forse peggio, la percentuale di contrarre patologie di qualsiasi tipo.

 

9.

Inoltre ingrassare e dimagrire spesso crea nuove sacche d’adipe che anche una volta dimagrito rimarranno comunque, per quanto svuotate, nell’epidermide.

 

 

Per sintetizzare:

 

il modo migliore per creare nuovo tessuto muscolare e crescere muscolarmente è avere una bassa massa grassa.

Il che aumenta la tua sensibilità insulinica, invece che l’insulina resistenza. Questo permette al tuo corpo di occuparsi bene dei carboidrati ed utilizzarli efficacemente, per aumentare la massa muscolare appunto.

MA

senza fare su e giù col peso, come un approccio di fasi di massa definizione, perché è la cosa meno logica per la fisiologia e la salute.

 

 

La Consulenza

Se ora vuoi davvero fare un salto di qualità, descrivimi qui la tua situazione attuale e il tuo obiettivo fisico



la tua privacy è importante per noi, nessuno dei tuoi dati verrà condiviso con terze parti

Pin It on Pinterest

Shares
Share This