TU, SENZA LIMITI

Come spesso dico e ri-dico fino alla nausea (a costo di dover perdere dei lettori per noia) le diete dimagranti restrittive possono essere in certe occasioni la cosa peggiore da fare.

Infatti possono forse farci perdere qualche kg, ma il nostro corpo sarà pronto a riprenderseli appena la smetteremo.. e con gli interessi!

Ne ho già parlato abbondantemente in questo articolo –> La Dieta Iperproteica

 

Come dico sempre

è più salutare costruirsi delle abitudini alimentari permanenti,

piuttosto che affidarci a diete restrittive occasionali

Tuttavia devo ammettere mio malgrado che quelle diete possiedono delle qualità: sono semplici.

Non richiedono troppi sbattimenti, ti fanno riempire di carne senza dover pensare troppo a cosa funziona per te, seguire le sensazioni, fare tentativi  diversi. Come propongo io. Il mio sistema è più lungo al principio, ma dopo ti dura tutta la vita e te la renderà facilissima.

In ogni caso non dico questo per fare gara tra due metodi, bensì per venire incontro a coloro i quali hanno bisogno di qualcosa semplice, facile ed immediato. Che non vogliono troppi sbattimenti e vogliono il Massimo Risultato col Minimo Sforzo. Bene, questo articolo è per voi.

 

5 cose da fare. Brevi. Semplici. Valide per TUTTI. Iniziamo da queste 5 abitudini  facili facili.

Da qualche parte dovremo pur cominciare, quindi tanto vale cominciare dalle cose più semplici. Quelle non ci richiederanno nessuno sforzo.

 

5 NUOVE ABITUDINI ALIMENTARI FACILI FACILI

Ci sono alcuni Passi base che chiunque può fare per cominciare. E si possono iniziare a fare semplicemente, senza bisogno di stravolgere le nostre abitudini attuali. Senza approfondirli uno per uno, te li presento super-rapidamente:

 

1. Sostituire lo Zucchero Bianco con Zucchero di Canna integrale

Se esiste un vero nemico a tavola, si sa, quello è lo zucchero bianco. Molti non ci pensano, ma tra lo zucchero bianco e quello scuro passa un enorme differenza. Infatti lo zucchero di canna non è raffinato e il corpo lo digerisce meglio, senza creare i pericolosi picchi glicemici. Questo ci permette anche di non trasformarlo in grasso. Inoltre è altrettanto buono e dolce, se non di più!

 

2. Bere il Tè verde

Enormemente più sano del classico te nero, possiede anche un forte potere drenante e depurante.
Ideale quindi per buttare fuori l’acqua in eccesso nella nostra pelle.

È uno dei più potenti antiossdanti naturali.

Stabilizzatore ormonale, aiuta a controllare il Cortisolo.

Ti fa bene.

 

Se riesci, sostituiscilo anche a uno o più Caffè della giornata (puoi anche tenrere un Caffè al giorno, ma impara a gestirli bene. Vedi anche il mio articolo su 5 cose da sapere sul Caffè).

 

3. Diminuire la Carne e aumentare il Pesce

Molti nelle proprie abitudini alimentari (involontari) consumano carne ogni giorno e quasi in ogni pasto. Questo perché la carne ce la ritroviamo in quasi tutti i piatti pronti, salumi e contorni, paste etc etc.

Questi tipi di carne in particolare, sono pieni di nitrati e grassi saturi che il nostro corpo fa fatica a liberarsi.
Il pesce invece possiede caratteristiche molto differenti e i suoi grassi sono addirittura utili e sani per chi vuole dimagrire.

Gli Omega3 sono una vera e propria medicina naturale.

E si trovano nel Pesce, ma non nella Carne

I grassi della Carne al contrario possono risultare dannosi in alcune situazioni (come la cottura dei grassi di carne rossa) per linea e salute interna.

 

4. Mangiare più Frutta e meno Pane

Il nostro corpo funziona a zuccheri e naturalmente di zuccheri abbiamo bisogno. Ma non tutti gli zuccheri sono uguali! In particolare, il fruttosio naturale della Frutta è molto diverso dai carboidrati della farina.

Non si tratta di togliere i Carboidrati,

si tratta di cambiarli!

Il fruttosio infatti lo assimiliamo molto più lentamente e questo permette al corpo di usarlo per le nostre attività invece che immagazzinarlo come grasso.
Tra le buona abitudini alimentari c’è quella di mangiare la Frutta da sola, senza mescolarla con altri cibi. Se hai problemi digestivi riguardo la Frutta, leggi anche l’articolo di Problemi di Digestione.

 

5) Bere più Acqua

I sondaggi dicono che quasi tutti beviamo meno acqua del necessario.
Se il corpo non possiede sufficiente acqua, non riesce a buttare fuori scorie e tossine. Che rimangono nella pelle e tendono a creare la famosa ritenzione idrica.
Assicurarci di bere almeno 2-3 litri di acqua al giorno ci permette di drenarci correttamente.

Se vuoi essere preciso/a, prendi il tuo peso attuale e moltiplicalo per 0,033. Quelli sono i litri MINIMI che devi bere al giorno, per far funzionare tutte le funzioni fisiologiche al top.

 

PENSIERI CONCLUSIVI

È naturale che non potremmo raggiungere un fisico perfetto solo con pochi accorgimenti: la perfezione richiede sforzi più consistenti ma con questi piccoli cambiamenti potrai senz’altro ottenere un fisico migliore. E il lato positivo è che le abitudini alimentari che ti ho proposto qui non costano nessuna fatica. Non c’è niente che devi togliere. I cambiamenti sono microscopici e i benefici per il tuo corpo immensi.

Insomma 5 passi semplici per ottenere il Massimo dei Risultati col Minimo Sforzo (vedi anche la legge dell’80/20, applicata al mondo del fitness secondo me).

Se vuoi approfondire ulteriormente il discorso di ottomizzazione alimentare puoi visitare anche la Pagina di Nutrizione e scaricare gratuitamente il mio Ebook di CONSIGLI ALIMENTARI. Per conoscere altri Passi più avanzati e iniziare a cambiare le tue abitudini immediatamente in meglio.

 

Un abbraccio breve e intenso,

DAVE GAMBA

Pin It on Pinterest

Shares
Share This